Sorpresa, Ci Siamo Innamorati Dei Beauty Ritual Quotidiani!


Magari all’inizio l’abbiamo vissuta come un’occasione per lasciarci all’effetto tuta-pigiama-ciabatte, confidando che il lockdown, le restrizioni e lo smart working sarebbero stati questione di pochi giorni. Dopo un anno abbondante, ci siamo sorprendentemente sorprese a volerci più bene del previsto.

Cura della pelle, maschere settimanali, ma anche trucco e capelli. Trattarsi da regina come e più del solito, nonostante le occasioni di mostrarci siano ridotte, le call abbiano sostituito le riunioni in presenza, gli aperitivi siano diventati virtuali e abbiamo mezza faccia coperta dalla mascherina.

E invece la beauty-mania “home-made” è diventata un trend, come dimostra il Beauty Report post Covid-19, un approfondito studio, volto ad analizzare l’impatto dell’emergenza sulle abitudini dei consumatori europei. Alcuni dati: il 37% ha ammesso di aver iniziato a dare più importanza al proprio benessere e di prendersi ora maggiormente cura di sé. Il 59% ha aggiunto che continuerà a effettuare lo stesso numero di trattamenti rispetto a prima del lockdown, mentre il 10% ne prenoterà anche di più.


AMA LA TUA PELLE COME O PIÙ DI PRIMA

Tutto questo ci fa pensare a quanto importante sia l’effetto positivo sull’umore e sul benessere psicoemotivo del prendersi cura della propria bellezza. Riservare attenzioni particolari alla pelle del viso, mettere a sistema una beauty routine adatta alle proprie esigenze, concedersi dei momenti di relax in bellezza per regalarsi una maschera con luce soffusa e sottofondo musicale sono tutti gesti che ci riconciliano con noi stesse. Si tratta di veri e propri atti d’amore nei confronti della nostra persona, pelle, anima e corpo.

E gli effetti positivi come minimo raddoppiano se scegliamo prodotti in armonia con l’ambiente e la natura. Come quelli Florena Fermented Skincare, che raccontano tutti una storia di amore per gli elementi naturali (le formule sono vegane con almeno il 99,46% fino al 100% di ingredienti di origine naturale) e di rispetto per il pianeta: nella scelta delle materie prime, nello sviluppo delle formule e nella creazione dei prodotti finiti, Florena Fermented Skincare ha scelto di seguire i principi della green chemistry, così da creare prodotti eco-friendly.

Per prendersi cura della bellezza, la tua e quella della natura, ha scelto di utilizzare plastica 100% riciclata per i vasetti e carta riciclata minimo al 75% per le confezioni esterne ­– oltre che di ridurre il peso e il volume dei vasetti di plastica delle creme garantendo la quantità di prodotto standard del mercato.

Perché l’amore, per la pelle come per il pianeta, non deve fermarsi mai.




Team Florena Fermented Skincare
Maggio 2021