Parola Magica: Detersione! Scopri Come, Quando E Quanto





Quando dici “le basi”. Lavarsi il viso è il classico beauty-gesto che sembra banale, ma non lo è affatto. Perché, nel bene e nel male, condiziona gli step successivi di ogni beauty routine rendendola più o meno efficace.

Pulire il viso in modo corretto significa eliminare sudore, trucco e impurità in modo delicato, rispettando l’epidermide e permettendo ai trattamenti che vengono applicati in seguito di penetrare nella pelle svolgendo così la loro azione specifica.


Che la detersione del viso sia un passaggio fondamentale per avere una pelle bella e in salute, lo dimostra il fatto che l’American Academy of Dermatology Association dà delle precise linee guida in merito:

  • Scegliere detergenti delicati e non abrasivi;
  • Usare polpastrelli e acqua tiepida per applicare e sciacquare il prodotto;
  • Non strofinare la pelle in modo troppo energico;
  • Asciugare il viso delicatamente con una salvietta morbida;
  • Dopo la detersione, applicare un prodotto idratante;
  • Non lavare il viso più di due volte al giorno, a meno che non si sudi tra un lavaggio e l’altro.


MA COME SI SCELGONO I PRODOTTI PIÙ ADATTI?


Facile: devono essere naturali, efficaci e delicati. E se sono anche green e sostenibili, ancora meglio. Il Sapone Non Sapone Florena Fermented Skincare è tutto questo: confezionato solo con un pack di carta, naturale al 100% e in grado di lasciare sul viso una piacevolissima sensazione di pulizia e freschezza, che lo rende ideale per la detersione del mattino. Alla sera, invece, soprattutto se c’è del trucco da rimuovere, è perfetto il Latte Detergente con gelsomino e olio di angelica fermentati. Piacevole da applicare grazie alla texture morbida e alla fragranza naturale, elimina perfettamente make up e impurità senza lasciare residui!



Team Florena Fermented Skincare
Febbraio 2022