L’INCI, Croce E Delizia Di Ogni Beauty Addicted





La consapevolezza, nella vita come nello skincare, è (quasi) tutto. E ormai lo sappiamo da un po’ che per scegliere una crema (ma anche un detergente, una maschera, un olio) è importante anche conoscere gli ingredienti. Per farlo, è necessario leggere l’INCI. Facile no? Più o meno. Perché leggerlo è un conto, capirlo è tutta un’altra storia. O meglio, è una storia da skintellectual: così vengono chiamate quelle persone esperte di skincare e più consapevoli di ciò che mettono sulla pelle.


Tuttavia, anche se non sei una superesperta (o non lo sei ancora!) puoi imparare subito poche semplici dritte per iniziare a farti un’idea di cosa contiene il prodotto su cui hai messo gli occhi e soprattutto su cosa dovrebbe contenere il prodotto più adatto a te.


PARTIAMO DAGLI ELEMENTI BASIC


INCI è l’acronimo di International Nomenclature of Cosmetic Ingredients (nomenclatura internazionale degli ingredienti cosmetici). Al suo interno devono essere riportati gli elementi contenuti in un determinato prodotto. Ma non in ordine sparso: come per gli alimenti confezionati, anche per i cosmetici vale la regola della quantità. I componenti più presenti vanno in testa, in ordine decrescente quelli in quantità minore. Fanno eccezione quelli presenti in percentuale inferiore all’1% per che possono essere inseriti in qualsiasi ordine.


Altra dritta: i nomi botanici originari in latino indicano elementi che non hanno subito processi chimici; in inglese, invece, sono riportare le sostanze sintetiche. Per avere un’idea più precisa di quello che ti spalmi, sono di grande aiuto le certificazioni. Ad esempio, i prodotti Florena Fermented Skincare sono certificati secondo la certificazione Cosmos Natural, un rigoroso standard internazionale, che attesta l’impegno a utilizzare solo ingredienti naturali di alta qualità!


CI PENSIAMO NOI!


Infine, siccome farsi una cultura è sempre un’ottima cosa, ma il più delle volte è il tempo a scarseggiare, Florena Fermented Skincare ha pensato bene di rendere queste informazioni più accessibili a tutte le beauty lovers con aspirazioni di consapevolezza: sul sito per ogni prodotto è riportato tanto L’INCI, quanto le certificazioni e la percentuale di elementi naturali. E in più per tutte le voci dell’INCI sono esplicitate le traduzioni dal latino all’italiano e rese facilmente comprensibili. Meno male che qualcuno ci pensa a semplificarci la vita!



Team Florena Fermented Skincare
Ottobre 2020