Vuoi Far Durare A Lungo I Tuoi Fiori? Ecco 4 Semplici Trucchi Naturali!



Nessun concime chimico, nessun medicinale o farmaco: per far durare i tuoi fiori più a lungo puoi affidarti a metodi del tutto naturali che porteranno benefici incredibili ai tuoi bouquet e ai tuoi fiorellini.

In questo modo le tue composizioni casalinghe dureranno più a lungo e si conserveranno meglio!


NON TAGLIARE I FUSTI. Più è lungo lo stelo, più il fiore vive a lungo. Invece di tagliare i fusti troppo corti, quindi, cerca di tenerli un po' più lunghi scegliendo quindi un vaso dalle pareti più alte e strette.


USA LE BANANE. Le banane sono ricche di potassio, un sale minerale fondamentale per la salute delle piante. Anche i fiori ne hanno bisogno e se arricchisci l'acqua con questo elemento li farai vivere più a lungo e più vigorosi. Quando mangi la banana, quindi, non buttare la buccia ma mettila a macerare in un litro di acqua.

Utilizza poi quest'acqua nel vaso e lascia che i fiori si nutrano del potassio attraverso i loro steli!


SCEGLI IL VASO GIUSTO. Anche la scelta del vaso in cui mettere i fiori determina la durata del bouquet: quelli trasparenti non sono molto adatti poiché la luce del sole non fa bene ai fiori. Preferisci quindi i vasi ambrati o scuri, rispetto al vetro trasparente.


ACQUA Sì, MA NON TROPPA. Non riempire il vaso fino all'orlo: basterà che gli steli bevano dal fondo; potrai poi aggiungere nuova acqua di giorno in giorno. Immersi in acqua, infatti, i fusti tendono a marcire prima. Lo stesso vale per le foglie: se toccano l'acqua, staccale dallo stelo, in modo che non marciscano e che non intacchino il resto dei fiori.




Team Florena Fermented Skincare
Febbraio 2022