Tra le cose che negli ultimi mesi ci sono mancate di più, un posto speciale lo meritano i viaggi. Probabilmente impareremo un nuovo modo di viaggiare, fatto di spostamenti lenti, per lo più individuali, di distanze non necessariamente importanti, di soluzioni che privilegiano la dimensione intima, riflessiva, e il contatto con la natura in chiave one-to-one.


ALLA (RI)SCOPERTA DELLA NATURA


Un modo di interpretare l’esperienza del viaggio e il relax della vacanza che meriterebbe di essere riscoperto al di là delle esigenze del momento, perché diverso, personale (oltre che personalizzabile) e introspettivo. Senza contare il fatto che, avendo la fortuna di vivere in Italia, in qualunque posto ci troviamo, abbiamo la certezza di avere – nel raggio di pochissimi chilometri – qualche meraviglia da visitare!

 

I giardini sono una destinazione da scoprire per diversi motivi: così poco mainstream, difficilmente saranno affollati; rappresentano un’esperienza visiva e olfattiva unica; sono un luogo rilassante, da esplorare con calma per un’esperienza di evasione totale.


GRANDI GIARDINI ITALIANI


Grandi Giardini Italiani è un network di oltre 140 giardini visitabili in 15 regioni italiane, con “sconfinamenti” in Svizzera, Malta e Città del Vaticano. Come quasi tutti i luoghi di svago e di interesse culturale, anche questi giardini da pochi giorni hanno quasi tutti riaperto i battenti.


Eccone alcuni che meritano una spedizione ad hoc:


  • PARCO PALLAVICINO A STRESA, SUL LAGO MAGGIORE. Fiori colorati, viali alberati, oltre cinquanta specie animali tra mammiferi e uccelli, viali alberati. Un luogo immenso (oltre 18 ettari) dove perdersi è la cosa migliore da fare.


  • IL PARCO REALE E IL GIARDINO INGLESE DELLA REGGIA DI CASERTA, per sentirsi a Versailles a pochi chilometri da Napoli.


  • GIARDINO BARDINI A FIRENZE, che racchiude tre tipi di giardino: quello all’italiana, il bosco all’inglese e il parco agricolo con un frutteto e un profumatissimo pergolato di glicini. Da qui una delle più belle viste di Firenze dall’alto.


  • GIARDINI VATICANI, A ROMA. Un luogo magico dentro la città dove la natura si fonde con l’arte e la storia. Fra specie vegetali, fontane e reperti archeologici, è possibile respirare una Roma inedita e silenziosa.



Team Florena Fermented Skincare
Giugno, 2020