4 Piante Da Ufficio Per Lavorare Meglio




Sembra che essere circondati dal verde delle piante, favorisca una maggiore produzione e soprattutto il buonumore fin dal mattino. E allora, hai mai pensato di aggiungere qualche pianta alla tua scrivania?


Uno studio condotto dalla scuola di psicologia dell’Università del Queensland, in Australia, e pubblicato sul Journal of Experimental Psychology, sostiene per esempio che “un ufficio verde comunica ai dipendenti che il datore di lavoro li apprezza e si cura del loro benessere. I dipendenti che arrivavano da ambienti spogli, quando poi hanno riempito lo spazio con alcune piantine, hanno registrato livelli accresciuti di benessere, risultanti in un posto di lavoro più produttivo”.


Se quindi non hai molta conoscenza in merito e non hai particolari preferenze, considera queste varietà di piante per non sbagliare.


ALOE VERA PER UN TOCCO ZEN.

Facile da coltivare e senza particolari necessità. In primavera e in estate basta innaffiarla una volta alla settimana con tanta acqua, mentre in inverno sarà sufficiente innaffiarla una volta al mese. Assicurati poi che il terreno dreni bene l'acqua, per non rischiare che la pianta marcisca.


DRACENA PER UN TOCCO TROPICALE.

Sicuramente è una pianta che si cura molto facilmente poiché ha solo bisogno di luce naturale moderata e acqua sufficiente per mantenere le sue radici leggermente umide. A seconda delle stagioni dovrai regolarti con le innaffiature: in inverno è sufficiente anche una sola volta a settimana, mentre in estate le innaffiature dovranno intensificarsi per non far seccare la pianta.


FALANGIO PER UN TOCCO VIVACE.

Le grandi foglie verdi di questa pianta assorbono il monossido di carbonio, pertanto è una pianta da interno perfetta. Se appesa al soffitto, l’effetto cascata è garantito perché si propaga tramite cespi che somigliano a dei cespugli.


PHOTOS PER UN TOCCO FORMALE.

Non solo è una pianta molto resistente, ma non ha neppure bisogno di molte cure. Ha bisogno di luce, ma mai diretta e per quanto riguarda le innaffiature, in estate ne bastano una o due ogni settimana.


Team Florena Fermented Skincare
Ottobre 2021