L’acqua è il bene più prezioso che abbiamo, ma purtroppo la sua disponibilità non è illimitata, anzi, diminuisce di giorno in giorno a causa del riscaldamento globale e della crisi climatica. Un impegno costante e attento alla riduzione degli sprechi in generale, e dell’acqua in particolare, è una delle migliori pratiche da attuare in casa per salvaguardare l’ambiente e ridurre, allo stesso tempo, i costi sui consumi. Questa situazione però non viene percepita come un’emergenza: infatti solo il 13% degli italiani presta attenzione al risparmio di acqua, il resto di noi si preoccupa, poco o per nulla, dei propri consumi di acqua potabile!



MISSIONE MENO SPRECHI 



Ognuno di noi può mettere in pratica piccoli gesti, ma molto utili, che possono aiutare a ridurre gli sprechi quotidiani d’acqua. Ecco 3 semplici consigli per dimostrare quanto vogliamo bene al nostro Pianeta:



CHIUDERE IL RUBINETTO: mentre ci si lava i denti o ci si deterge il viso, questo gesto consente di risparmiare ben 6 litri d’acqua al minuto!


Cerchiamo quindi di non aprire i rubinetti senza un reale motivo e di riutilizzare l’acqua quando possibile. Ad esempio, l’acqua usata per lavare le verdure o per bollirle – se non salata -  può essere facilmente riciclata per bagnare le vostre piante in vaso o in giardino.



PREFERIRE LA DOCCIA ANZICHE’ IL BAGNO: può sembrare banale, ma in realtà la differenza esiste. Infatti chi opta per la doccia utilizza circa 30 litri di acqua, contro i 100 che servono per un bagno in vasca. Se la doccia è veloce, il risparmio d’acqua aumenta notevolmente, poiché ogni minuto porta al consumo ogni minuto passato nella doccia consuma dai 6 ai 10 litri d’acqua.


E quindi che doccia sia, ma, ricordati di chiudere il rubinetto mentre ti insaponi.



GESTIRE L’USO DELL’ACQUA DEI PRINCIPALI ELETTRODOMESTICI: utilizzare l’acqua del deumidificatore o del condizionatore per il ferro da stiro, permette anche di allungare la vita dell’elettrodomestico perché useremo acqua priva di calcare e non servirà comprare quella distillata; anche per quanto riguarda le lavatrici e lavastoviglie, azionarle a pieno carico consentirà di avere un numero dei lavaggi annui minore e un consumo di energia elettrica e acqua ridotta.



In fondo, nessuno potrà dire che è difficile chiudere un rubinetto dell’acqua mentre ci si lava i denti, dirci che è complicato usare la doccia più della vasca, oppure non lavare l’auto tutte le settimane. Come abbiamo visto, sono piccoli i gesti – ma essenziali - che ognuno di noi può fare.  Conviene a voi, e in fondo conviene a tutto il Pianeta.



Team Florena Fermented Skincare
Maggio, 2020