Usi e spunti per il riciclo dei fondi di caffè


Dal momento che passiamo tanto tempo in casa, è probabile che stiamo consumando molto più caffè “casalingo” rispetto a quello del bar. E buttare via tutti quei fondi di caffè è davvero un peccato.


I fondi del caffè – o meglio il loro riutilizzo – sono un vero e proprio asset nella vita di tutte le persone dal cuore green. Perché hanno davvero la capacità di “rivivere” in moltissimi ambiti domestici. Vediamo i più semplici:


  • CONCIMARE DELLE PIANTE. Che siano in vaso o interrate, i fondi del caffè costituiscono un efficace e naturalissimo concime per far crescere robusti e rigogliosi fiori e piante. Il caffè rende più acido il terreno e lo arricchisce di azoto, potassio, fosforo, rame e magnesio. È particolarmente indicato nella coltivazione di rose, azalee, camelie, fiori che apprezzano questi elementi.


  • ELIMINARE GLI ODORI. Curioso come il caffè, che ha uno degli aromi più penetranti e inconfondibili, sia in realtà capace di neutralizzare moltissimi odori. Basta far asciugare alla perfezione i fondi del caffè (eliminando ogni traccia di umidità) e chiuderli in un vecchio collant o in un sacchettino di tulle, come quelli dei confetti, per ottenere un formidabile elimina-odori da tenere nella scarpiera, in frigorifero e anche in auto. Inoltre la polvere del caffè è utile anche per eliminare gli odori di cucina dalle mani, anche i più cattivi e ostinati, come quelli di pesce o di aglio: basta strofinare le mani con la polvere ricavata dai fondi di caffè e poi risciacquarle per dissolvere ogni cattivo odore.


  • TENERE LONTANI INSETTI ANIMALETTI INDESIDERATI. Se siete sotto attacco di formiche o se le lumache hanno preso di mira le vostre piante, “delimitate” il territorio con una linea di confine fatta di fondi di caffè. Difficilmente questi simpatici animaletti avranno voglia di avvicinarsi a questa linea difensiva.


  • PULIRE SENZA DETERSIVI. I fondi del caffè sono anche di grande aiuto per sgrassare pentole e griglie e per eliminare gli odori. È sufficiente strofinarli contro la superficie da pulire e aiutarsi con una spugnetta.




Team Florena Fermented Skincare
Dicembre 2020