Sei Consigli (Più Uno) Per Conservare Al Meglio I Prodotti Di Bellezza



Quando scegliamo un prodotto per la cura della pelle del viso, ci aspettiamo - doverosamente - che faccia qualcosa per noi. In realtà, però, anche noi dovremmo prenderci cura dei prodotti skincare, dai detergenti alle creme, dalle maschere agli oli, affinché mantengano nel tempo le loro proprietà e inalterata la loro formula.

I prodotti di qualità sono testati per sopportare diverse controindicazioni come gli sbalzi termici, la luce e l’aria.
Se un prodotto di bellezza è alterato non solo non ha benefici sulla nostra pelle, ma può in alcuni casi dare luogo a irritazioni cutanee.


COME CONSERVARE I NOSTRI PRODOTTI?

Ecco sei accorgimenti utili per conservare al meglio i prodotti di bellezza:




  • Chiudere sempre bene flaconi e barattoli, avendo cura di mantenere pulita soprattutto la parte vicina al coperchio o al tappo, dove spesso si ritrovano residui di prodotto.


  • Prelevare la crema dal vasetto sempre con le mani pulite, in modo da evitare che germi e batteri vengano a contatto con il prodotto. Anche utilizzare una spatolina può essere una strategia per evitare ogni tipo di contaminazione;


  • Evitare che altre sostanze vengano a contatto con il prodotto, potrebbero alterarlo.


  • Quando presente, seguire le indicazioni riportare dal PAO (acronimo per Period After Opening, che indica in quanto tempo va consumato il prodotto una volta aperto, espresso in mesi) o data di scadenza.


Infine, fidatevi del vostro istinto: se un prodotto quando applicato causa comparsa di macchie o irritazioni sulla vostra pelle, è bene buttarlo via.

E correre a comprarne uno nuovo, che è un'attività particolarmente appagante!


                                                                                                           

Team Florena Fermented Skincare
Febbraio, 2020