Pronta A Decorare Casa In Modo Eco-Friendly?




Il Natale è il trionfo di luci e colori, un momento di festa che veste a nuovo non solo le strade ma anche le nostre case. Ma siamo sicuri che l’ambiente sia d’accordo?

Ogni anno, durante il periodo natalizio vengono venduti molti oggetti per decorare (fili d’oro e d’argento, bombolette di neve artificiale, ghirlande di luce, di carta, carte da pacchi, nastri e bigliettini, carta adesiva…) e molti di questi finiscono tra i rifiuti. La soluzione non è rinunciare a decorare la vostra casa, ma semplicemente utilizzare materiali riciclabili, facendo molto fai-da-te. Un divertente hobby da condividere anche con i bambini.


Con un po’ di pazienza e un pizzico di fantasia si possono realizzare in poco tempo dei bellissimi addobbi zero waste! Vediamo come.


DECORA CASA IN MODO GREEN

Decorare la casa per Natale con erbe aromatiche e fiori freschi è una tradizione più diffusa nel Nord Europa, ma anche da noi sta prendendo piede, soprattutto tra chi ha un minimo di sensibilità verso l’ambiente e rifugge dal ricorso alla plastica quando possibile.


Ramoscelli di pino o di abete, ma anche spighe di lavanda, bacche, fiori e frutta secca. Tutto può essere facilmente reperito sia in città che in campagna o più semplicemente nel giardinetto vicino casa.


Nastri e fiocchi colorati, palline di carta e di vetro, candele, pizzi e quant’altro il vostro estro vi suggerisca, possono essere recuperati in casa. Semplice e di grande effetto, la corona di spighe può essere confezionata in pochi e semplici passaggi!


Crearla è semplice: dividi le spighe in piccoli mazzi di uguali dimensioni. Con del filo di ferro modella un cerchio di circa 35 cm di diametro e ricoprilo con del nastro adesivo.


Appoggia un primo mazzo in senso orizzontale sulla corona, in modo che le spighe escano in diagonale dalla forma della base; fissa ogni mazzetto con del filo di ferro sottile sempre in orizzontale celando gli steli sotto le spighe del mazzo precedente fino a completare il cerchio.



DECORARE CASA CON LE ARANCE

Intere o tagliate a fettine, le arance, ti saranno molto utili per realizzare delle originali decorazioni plastic free che doneranno alla tua casa un buon profumo. 


L’utilizzo delle fette di arancia essiccate per realizzare le decorazioni natalizie richiama la tradizione sudtirolese. Qui ancora oggi le fette di arancia essiccate entrano a fare parte della composizione di centrotavola, dei soprammobili natalizi, o in abbinamento alle candele.


Con le bucce d’arancia puoi realizzare delle bellissime ghirlande e delle decorazioni per la tavola. Per quanto riguarda le ghirlande, ti basterà ritagliare delle sagome natalizie dalle bucce di arancia, forarle e unirle con dello spago.

Le stesse formine ti potranno servire come segnaposto sulla tavola di Natale, ad esempio come decorazioni per dei portacandele in vetro o per dei portatovaglioli.


E per le bucce delle arance che avete appena spremuto? Prova a realizzare una candela ad olio decorativa. Basta avere a disposizione un’arancia, un coltello ben affilato e qualsiasi tipo di olio vegetale per creare una candela ad olio decorativa in pochi minuti.


Metti alla prova la tua fantasia. Questa è l’occasione giusta per mostrarsi anche più sensibili verso la Natura!





Team Florena Fermented Skincare
Dicembre 2020