I Fattori Che Incidono Sul Benessere Della Pelle


Una beauty routine adeguata è senz'altro il primo passo, oltre che il più importante, per avere una pelle dall'aspetto sano e luminoso, tonica e compatta.

Utilizzare prodotti di alta qualità, naturali e piacevoli da applicare, è fondamentale, ma non è tutto. Per potenziare gli effetti dei prodotti skincare ci sono tanti altri accorgimenti indispensabili per sfoggiare un incarnato dall'effetto wow assicurato.

Ecco le cinque beauty strategy da mettere in atto!


TUTTO INIZIA A TAVOLA 

Il binomio pelle-acqua per idratare la pelle dall'interno, frutta e verdura fresca per fare il pieno di vitamine (soprattutto vitamina C, necessaria per la formazione del collagene). E poi fibre che aiutano a spazzare via le tossine, presenti in legumi e cereali integrali, ma soprattutto antiossidanti, che troviamo in frutta secca e cioccolato fondente, ma anche in broccoli, cavoli, e pomodori.


IN MARCIA! 

Fare sport scolpisce e tonifica il corpo, questo lo sanno tutti.

Ma non finisce qui, perché il movimento rende più bella anche la pelle del viso: il sudore favorisce l’eliminazione delle tossine, e con l’attività fisica migliorano l'ossigenazione dei tessuti e il microcircolo.


NIENTE STRAVIZI

Mettere da parte sigarette e superalcolici significa fare un favore non solo alla salute (e alle finanze personali), ma anche alla pelle.

E se il fumo è un formidabile acceleratore dell'invecchiamento cutaneo, l'alcol disidrata la pelle, la infiamma ed è responsabile della vasodilatazione, che causa arrossamenti e gonfiori.


ARIA PULITA

Inquinamento e raggi UV sono responsabili del cosiddetto urban aging, l'invecchiamento cutaneo dovuto non al passare del tempo, ma alle condizioni dell'ambiente.

Per questo è importante organizzare delle piccole fughe al mare o in montagna, i luoghi perfetti per far respirare la pelle, e curare la qualità dell'aria negli ambienti chiusi, evitando l'eccessiva secchezza e umidità e purificandola il più possibile.


FEELING GOOD

Le emozioni e gli stati d'animo si leggono quasi sempre in faccia.

E questo vale per quelli piacevoli, ma purtroppo anche per ansie e preoccupazioni. Imparare a gestire lo stress (attraverso yoga, meditazione, tecniche di rilassamento varie) è un esercizio che vale decisamente la pena di svolgere anche per le ricadute positive che ha sull’aspetto del viso: un buon controllo degli impulsi negativi assicura tratti rilassati, linee d’espressione attenuate e uno sguardo sereno.


Team Florena Fermented Skincare
Novembre, 2019