In questi mesi di lockdown molte delle nostre abitudini sono cambiate: uno di queste è sicuramente lo sport, soprattutto quello praticato all’aria aperta. 


Camminare tra gli alberi in fiore, pedalare nelle distese d'erba nei giardini, o correre semplicemente per ossigenarsi corpo e spirito. Un passo alla volta, tutto questo può ritornare nella nostra routine: alla mattina presto prima del lavoro, in pausa pranzo, al crepuscolo o nel week end. Il momento lo scegli tu in base alle tue preferenze e al tuo tempo libero. 


E scegli tu anche l'attività da svolgere: camminata veloce o nordic walking, corsa folle con le cuffie o pedalate senza fine, ascoltando il rumore del vento e della natura. 


Con le dovute misure e perfino prendendo l’auto o un altro mezzo per recarsi nel luogo prescelto per l’attività, ecco (almeno) cinque ragioni per ritornare a praticare sport:


1.    FARE SPORT ALL'APERTO È GRATIS


Niente dubbi sugli abbonamenti in palestra, niente carnet di lezioni, niente appuntamenti col personal trainer. Ci siete solo tu, il tuo tempo e la tua voglia di stare bene. Correre regolarmente aiuta la circolazione, mantiene in forma il corpo e stimola il buon umore. L'unica regola è non esagerare e iniziare gradualmente: fisico e mente hanno bisogno di riabituarsi ai nostri ritmi.


2.    ALL'ARIA APERTA SI SINTETIZZA VITAMINA D


Sostanza fondamentale per la buona salute delle ossa e non solo. Temperature permettendo, via libera a braccia scoperte e pantaloncini corti per esporre al sole le ossa lunghe e fare il pieno di Vitamina D. Occorre indossare sempre indumenti e calzature adeguati e comodi, applicare una protezione solare e idratarsi, portando con sé una bottiglietta d’acqua a temperatura ambiente oppure un integratore di sali minerali.



3.    STARE ALL'APERTO STIMOLA IL BUON UMORE


C’è poco da fare: una giornata di sole è sempre meglio di una giornata nuvolosa. È noto che il tono dell’umore e la percezione soggettiva di energia sono influenzati dal grado di luminosità dell’ambiente in cui viviamo. Questo perché stare al sole regala benessere e uno stato d'animo positivo. E infatti davanti a una giornata di sole, ci viene spontaneo dire "Che bella giornata!"


4.    CON IL PRIMO SOLE INIZI A PRENDERE UN PO' DI COLORE SULLA PELLE 


E finalmente! Dopo giorni in casa, passare del tempo all'aria aperta per lavare via dalla pelle quella nuance grigia ci farò solo bene. Guance colorate, pelle rivitalizzata, e ti senti subito la migliore versione di te! Una delle regole da rispettare sempre e comunque è esporsi ai raggi solari con una protezione.


5.    HAI L'OCCASIONE DI VIVERE E CONOSCERE DEI LUOGHI DELLA CITTÀ CHE NORMALMENTE IGNORI 


Che tu abiti in una grande città o meno, è un classico ritrovarsi sempre nelle stesse zone. Un'ora di corsa o un giro in bici possono letteralmente allargare i tuoi orizzonti e farti scoprire aree e quartieri di cui non ti eri mai accorta. E che magari possono entrare a far parte delle tue nuove "destinazioni". E poi vogliamo parlare dello spettacolo che la natura ci sta regalando di questi tempi nelle nostre città? 


Team Florena Fermented Skincare
Maggio, 2020